“Festa al celeste e nubile santuario Compleanno” di Enzo Moscato a cura di Irene Gianeselli in Sala Assoli a Napoli il 19 gennaio 2019

“Festa al celeste e nubile santuario Compleanno” di Enzo Moscato, a cura di Irene Gianeselli, edito da Florestano Edizioni con il patrocinio dell’Associazione culturale Felici Molti, sarà presentato alla Sala Assoli di Napoli (Vico Lungo Teatro Nuovo, 110) sabato 19 gennaio 2019 alle ore 17.00, modera la Prof.ssa Antonia Lezza (UniSa).

Il volume

locandina.jpg“Festa al celeste e nubile santuario” torna in Teatro per la regia di Enzo
Moscato dopo trentasei anni. Scritto nel 1983, debutta al Teatro San
Ferdinando di Napoli il 28 marzo 2019 con Cristina Donadio (che in
questo volume racconta la sua esperienza in un contributo), Vincenza
Modica, Anita Mosca. “Compleanno” nel 2019 compie trentatré anni: è uno
dei testi più rappresentativi di Enzo Moscato, dedicato all’amico
drammaturgo Annibale Ruccello. In questo volume, i due testi formano un
dittico inscindibile. Con i contributi di Enzo Moscato, Isa Danieli, Angela
Pagano, Fulvia Carotenuto, Armando Pugliese e Cristina Donadio.
L’autore

Enzo Moscato, attore, autore e regista, è tra i capofila della nuova
drammaturgia napoletana con un teatro scritto e interpretato in forme
coraggiosamente inconsuete; è considerato l’ interprete di un nuovo teatro
di poesia, che riconosce i suoi ascendenti non solo nei grandi autori e
compositori napoletani, ma in Artaud, in Genet, nei poeti maledetti di fine
secolo, in Pasolini; una lingua arcaica e modernissima, un plurilinguismo
tutto suo che lo hanno imposto all’ attenzione della critica e del pubblico
non soltanto italiani, costellando un percorso artistico tra i più originali e
anomali del panorama teatrale italiano, fitto di numerosi e prestigiosi premi
o riconoscimenti legati al settore: Premio Riccione per il Teatro 1985,
Premio IDI 1988, Premio UBU per il Teatro 1988 e 1994, Premio della
Critica 1991, Biglietto d’Oro AGIS 1991, Premio Internazionale di
Radiofonia del Festival di Ostankino (Russia) 1994, Premio Annibale
Ruccello e Premio Viviani 2002, Premio Franco Carmelo Greco 2004,
Premio Pulcinellamente 2008, Premio Benevento Città Spettacolo 2009,
Premio Napoli Cultura 2013, Premio Annibale Ruccello Città di
Castellammare 2017 e Premio Ubu alla Carriera 2018.

Ideazione e direzione di Collana: Dott.ssa Irene Gianeselli
Comitato scientifico: Prof. Rino Caputo (Università degli Studi di Roma
“Tor Vergata”), Prof. Ettore Catalano (UniSalento), Prof. Pasquale
Guaragnella (UniBa), Enrico Ianniello (attore, regista e scrittore).
Con il patrocinio dell’Associazione culturale Felici Molti.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close